Il Pedagogista scolastico. La Regione Puglia apre la strada

Il 4 febbraio 2020 il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità l’introduzione dell’UNITA’ DI PEDAGOGIA SCOLASTICA. Si tratta di un dispositivo previsto dalla legge 31 del 2009 che va nella direzione auspicata dalla 205/17, cioè quella che prevede il riconoscimento professionale della figura del Pedagogista e della sua specificità disciplinare. Il Pedagogista scolastico, è atteso da insegnanti, alunni e famiglie. Attento alle biografie umane perchè accompagna gli alunni senza classificarli, capace di mediare quella complessità che a volte appare disorientante.

Si tratta di un primo passo istituzionale da promuovere, sostenere e diffondere, continuando a esercitare le pressioni necessarie per far si che azioni di questo genere non siano isolate.

Ogni pedagogista può agire da solo, in piccoli gruppi o entrando a far parte di grandi associazioni. Associazioni che si distinguono per la coerenza e la serietà con cui agiscono nell’interesse della tutela della figura. UNIPED è al fianco di tutti i pedagogisti, siano essi associati o meno.

Il Pedagogista solastico è la figura professionale che affronta le nuove vere emergenze strutturali, in particolare la dispersione e la multiproblematicità di BES e DSA. Il Pedagogista scolastico è mediazione interna e esterna.

Ogni Regione deve prevedere l’adozione della figura professionale del Pedagogista scolastico. Un impegno per UNIPED