Oggi ci si sta rendendo conto dell’importanza dell’educazione ed è il momento per i pedagogisti e per gli educatori di farsi avanti.

” Il nostro lavoro si basa su due idee. La prima è la consulenza educativa. Sono convito che oggi sia utile e necessario uno spazio di confronto e di accompagnamento per ragazzi, genitori e insegnanti, per supportare le famiglie e le scuole sul fronte educativo. La seconda idea riguarda i servizi territoriali. Perché l’educazione non è solo una questione solo “privata” ma è anche una questione “pubblica”. Occuparsi di educazione significa occuparsi anche delle comunità e la scuola deve essere al centro di ogni comunità.”

Stefano Coquinati – Pedagogista e presidente di COST cooperativa sociale

Oggi ci si sta rendendo conto dell’importanza dell’educazione perché in questi mesi tutto è cambiato. Le scuole devono riscoprire il ruolo educativo all’interno delle comunità. Abbiamo bisogno di figure specializzate, di pedagogisti preparati a lavorare nelle scuole e con le scuole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.